giovedì 6 maggio 2010

I miei sofficini


Salve a tutti!!! Questa volta torno con un piatto sfizioso e gustoso...
Credo che conosciate tutti i sofficini...bene, ora imparerete a farli in casa!
Sono sicuramente più buoni, genuini e "cicciosi" di quelli comprati!
Seguite passo passo il procedimento ed i consigli e vi assicuro che saranno un successone!
Li faccio da diversi anni e sono più che collaudati! Voglio condividere con voi la ricetta e dedicarla soprattutto a mia cognata che, spero, si decida una volta per tutte a farli! (Ora non hai più scuse...ci sono pure le foto!!! :P )

Ingredienti per 15 sofficini:

Per l'impasto:
1 ciotola di latte (io ho usato un tazzone grande)
1 ciotola e mezza di farina
1 noce di burro (circa 30/40gr) oppure olio
Pizzico di sale

Per l'impanatura:
2 albumi e pane grattugiato

Per il ripieno:
Ovviamente ognuno può farli come vuole!
Io ne ho fatto un pò con ricotta e vitalbi (i vitalbi prima saltati in padella con olio, aglio e peperoncino e lasciati raffreddare) e il resto con sugo, prosciutto cotto e caciocavallo.
Ripieni alternativi: Funghi trifolati e caciocavallo, ricotta e spinaci o ricotta e bietolina, wurstel e caciocavallo.... e un pò di fantasia!!! :P

Procedimento:
In una pentola versare il latte più il burro e il sale. Non appena il burro è sciolto e il latte intiepidito, togliere la pentola dal fuoco e versare tutto in un colpo la farina: girare con un mestolo di legno e rimettere sul fuoco.
Non appena, sempre girando, si forma una palla e si sente sfrigolare (anzi nella pentola si forma come una pellicola) è pronto e si toglie dal fuoco.

Formare un bigolo da tagliare a pezzi e lasciare raffreddare.


Mi raccomando: non aggiungete più farina: l'impasto è pronto ad essere steso quando non attacca nè al mattarello nè sulla spianatoia.

Stendere ogni pezzo, mettere il ripieno preferito e chiudere a mezzaluna, tagliando l'eccedenza con la rotella che, contemporaneamente, taglia e chiude.


Dopo aver finito di farli tutti, passarli negli albumi sbattuti leggermente con l'aggiunta di un pizzico di sale, e poi nel pane grattugiato.

Io, dopo tanto tempo, li ho fritti (anche perchè nelle foto rendono meglio e sono più buoni!), ma se voleste farli in forno spennellateli con un pò d'olio e infornate a 180° per 20 minuti.

Che ne dite??? Belli eh??

19 commenti:

  1. Ma che buoni! niente da invidiare a quelli findus!Complimenti anche per come spieghi le varie ricette...un bacio

    RispondiElimina
  2. raffa questo non me lo dovevi fare..io vado mattaaaaaaa per i sofficini!!!

    RispondiElimina
  3. Ehilà manu! Ovviamente la ricetta è dedicata a te! :P

    RispondiElimina
  4. Scix sono da provare!!! credimi :)

    RispondiElimina
  5. Grazie cara...però cosi mi fai sentire ancora di più la lontananza..mmm...ricordati che qui c'è sempre posto per te!!!baci

    RispondiElimina
  6. Ciao! Sono la cugina di Emanuela! Già lei mi parlava sempre di queste ricette ma ora che le sto guardando con i miei occhi mi stai facendo venire l'acquolina in bocca!!! Mamma mia!!! Accetterò volentieri un invito a cena!!! Ahahah grazie! Ciao fly

    RispondiElimina
  7. li adoroooooo!!!bravissima, sono perfetti! li provo!!!

    RispondiElimina
  8. mi segno subito la tua ricetta!!
    Non conoscevo il tuo blog, tornerò a trovarti presto!

    RispondiElimina
  9. @ Elisa: Ciao elisa... sei troppo buona! Quando vuoi venire sei la benvenuta.. :)

    @ Raffy: Eheheheh ok!

    @ Alem: Ciao Alem! Infatti ho aperto da poco :) ti aspetto prossimamente allora!

    Un bacio

    RispondiElimina
  10. a mio figlio piacciono tantissimo ma li do di rado pero farli in casa è tutta un altra cosa mi segno subito la ricetta li trovo davvero perfetti!!bacioni imma

    RispondiElimina
  11. p.s. piu o meno in gramnmi quanta farina è latte hai usato??grazie

    RispondiElimina
  12. Ciao imma... Falli a tuo figlio perchè sono tutta un'altra musica fatti in casa...Sia per il gusto che per la genuinità!

    Per quanto riguarda la farina e il latte io non li ho mai pesati.
    Basta usare la stessa tazza per entrambi.
    Comunque ho pesato il contenuto nella mia tazza e sono: 380gr di latte e 280 di farina :)

    RispondiElimina
  13. Ciao cara! I tuoi sofficini sono fantastici!! Sembrano meglio di quelli originali!! Grazie della tua visita!! Mi sono iscritta anch'io tra i tuoi sostenitori!! Il tuo blog è molto carino!!

    RispondiElimina
  14. buonissimi! devo provare a farli anch'io!!! a presto!

    RispondiElimina
  15. grazie per il pensiero sul post..un abbraccio grande raffa:-)

    RispondiElimina
  16. veramente ottimi! Ieri li ho provati con enorme soddisfazione. L'impasto è venuto perfetto! La prossima volta proverò a friggerli. Ciao

    RispondiElimina
  17. @ Raffaella: Sono contenta che ti siano venuti bene... Con cosa li hai riempiti????

    RispondiElimina
  18. con wurstel, prosciutto cotto, mozzarella, sottilette, insomma un po' per sorta, con quello che avevo in casa. Proverò con le verdure quando avrò più tempo.

    RispondiElimina
  19. Ciao Raffa ieri sera ho provato i tuoi sofficini, sono venuti buonissimi. Come sempre le tue ricette sono 10 e lode.
    Un bacione dalla tua amica Maria

    RispondiElimina

StampaPost

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...