giovedì 4 novembre 2010

La mia calamarata!


Da qualche tempo a questa parte ho scoperto un tipo di pasta a me prima sconosciuto...Si tratta di Pasta Ricca.
Il pastificio artigianale (...e calabrese!) Cauteruccio si occupa della produzione di pasta secca con serietà ed esperienza dal 1971 oggi sotto il marchio "Pasta Ricca".
Il loro è un prodotto artigianale ottenuto con semola grossa, essiccazione lenta e controllata, e trafilatura al bronzo.
Ho notato che la cottura della pasta è ottima e la pasta rimane al dente al punto giusto!

Ingredienti per 4 persone:
300gr di pasta "calamarata" Pasta Ricca
800 g. di calamari
2 zucchine
6/7 pomodorini ciliegina
1/2 bicchiere di vino bianco
olio, aglio, sale, pepe e prezzemolo
Procedimento:
In un tegame mettere l'olio e l'aglio. Lasciare insaporire e versare i pomodorini tagliati a metà, aggiungere i calamari e lasciare insaporire per qualche minuto, quindi sfumare con il vino bianco.
Quando l'alcool è evaporato, unire le zucchine tagliate a tocchetti e lasciare cuocere il tutto.
A fine cottura unire sale e pepe e un po' di prezzemolo.

Lessare la pasta e negli ultimi minuti di cottura versarla nel tegame con il condimento, lasciando insaporire. Aggiungere, eventualmente, acqua di cottura.
Spolverizzare il tutto con abbondante prezzemolo.

30 commenti:

  1. Non posso vedere un piatto così a quest'ora! Ho già fameeeeeeeeeeee!
    FA VO LO SA, un bacione

    RispondiElimina
  2. Oddio che fame, questo piatto è di quelli che già ti cattura al primo sguardo e non oso immaginare sapore e profumo. Bacioni

    RispondiElimina
  3. Mamma che fameeeeeeee!!!!!
    bellissimo questo piatto e deve essere buonissimo!!!!!!!!!!!!!!!
    mi scarico la ricetta e provo a farla!
    un abbraccio
    Simo

    RispondiElimina
  4. Tutto buono in questo post, complimenti :)
    buona giornata a presto

    RispondiElimina
  5. Buongiorno!
    ...Io sto facendo colazione, ma che darei per trovarlo oggi nel posticino dove mi fermo a pranzo!:)
    ...Ma non troverò questa delizia, già lo so.
    Un carissimo saluto
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  6. Non vedo le foto Raffaella, ma di sicuro sarà buonissima, vado a naso e fiducia, forte anche dei commenti precedenti che "vedono" :-) Buonissima giornata, byee

    RispondiElimina
  7. piatto ricco mi ci ficco !!!!! bello buono e colorato !

    RispondiElimina
  8. Oh, Santo Cielo!!!!
    Raffa.... una vera magata!!!!
    Si sente il profumo del mare... Brava!
    cla.
    PS: in Sardegna ho scoperto 'i pennini' calamaretti minuscoli (si cucinano tutti interi, senza pulirli da tanto sono piccoli)... se li trovo sabato la prep

    RispondiElimina
  9. mamma mia Raffa, mi viene una fame solo a guradare che non hai idea... bravissima!

    RispondiElimina
  10. Che calamarata gustosa!!! Bella a vedersi e buona a mangiarsi!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Ma questa pasta è fantastica! Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Segno tutto, mi mancano i calamaretti, non vedo l'ora!Grazie!

    RispondiElimina
  13. Ciao, stella...
    ...mamma mia, che fame...
    ...va beh, siamo a ridosso dell'ora di pranzo...
    ...ma una ricetta così mette fame anche alle 04.00 del mattino !!!!!!

    Un fiume di baci *

    Maddy

    RispondiElimina
  14. Ciao Raffaella che bel formato di pasta.. non la conoscevo sinceramente.. però mi fido di te se mi dici che è buona.. La tua ricetta è ottima.. io adoro i primi di pesce..
    ps: Io odio Antonacci eehehehheh.. stai tranquilla che su Roma il sole c'è.. speriamo regga fino a domencia.. solo quello!!! smackkk e buona giornata

    RispondiElimina
  15. fame fame fame e sono da sola a casa oggi , quindi salto pure il pranzo :-(

    RispondiElimina
  16. mamma mia che calamarata gustosa.. ne vorrei un piattino è giusto ora di pranzo!1
    Bravissima baci Anna

    RispondiElimina
  17. ma che buona questa calamarata!!!! Complimenti cara

    RispondiElimina
  18. Ciao che bel panorama complimenti molto appetitoso, preso nota, cerchero' anche la pasta, son curiosa di provarla,molto allegra anchda vedere, cosi' colorata baci a presto rosa

    RispondiElimina
  19. c'est riche et remplie de bonnes saveurs, un vrai régal
    bonne journée

    RispondiElimina
  20. adoro questo piatto è di un buono....tra i miei preferiti!!bacioni imma

    RispondiElimina
  21. Adoro la pasta con i calamari!!!...bravissima!...la tua è davvero invitante!!!

    RispondiElimina
  22. che bontà sovraumana!!!!!

    RispondiElimina
  23. Mamma mia che acquolina!!! Davvero golosissimo questo primo piatto!! Complimenti!! Bacioni.

    RispondiElimina
  24. che meraviglia!!!bravissima, una pasta davvero super,un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  25. Una delizia e un'ottima presentazione!

    RispondiElimina
  26. Non così non va proprio!!! perchè mi presenti questa prelibatezza e poi non me la fai nemmeno assaggiare???!!!

    RispondiElimina
  27. Ecco brava....questo piatto va benissimo per oggi!!!!!
    Venerdì, pesce, e io non ho nulla di pronto!!!!!!!!!!!!!!!
    Buonissimooooooo.
    Ciao e buon fine settimana.
    Cinzia.

    RispondiElimina
  28. Ottima è dir poco...fantasticaaaaaaaaa!!!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  29. Ciao Raffa sai che stamattina ho guardato un negozio in centro e c'era esposta la pasta calamarata, che combinazione, se tu non facevi il post non l'avrei saputo che esisteva e che fosse buona grazie buon fine settimana rosa baci

    RispondiElimina
  30. Da come l'ho inteso io è una specie di candy ZICHEAWAY perchè in palio c'è un libro che estrarrà tra i partecipanti.Io partecipo perchè silvia ziche mi piace tantissimo ma non ci spero troppo non sono una molto fortunata.
    Ciao e complimenti per la tua pasta, l'ho fatta anch'io tempo fa ed ha avuto molto successo

    RispondiElimina

StampaPost

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...