mercoledì 12 maggio 2010

Saltimbocca alla romana




Ingredienti:

Fettine di girello di vitello
Prosciutto crudo
Foglie di salvia
1 pò di farina
1/2 bicchiere di vino bianco
Olio e.v.o.

Procedimento:
Poggiare su ogni fettina di carne, una fetta di prosciutto crudo, la foglia di salvia e fermare il tutto con uno stuzzicadenti.

Infarinare soltanto la parte inferiore della fettina:



In una padella mettere dell'olio e poggiare dalla parte infarinata le fettine pronte senza sovrapporle:


Farle rosolare leggermente da entrambi i lati e dopo sfumare con vino bianco.

Non appena l'alcool è evaporato, coprire e lasciare cuocere per circa 10 min.

Servire nel piatto con il sughetto che rimane sul fondo della padella.

8 commenti:

  1. boooooooooooni..prima o poi requisisco la mia zietta e mi faccio guidare nei suoi speciali involtini e li piazzo sul blog pure io cosi faccio un figurone come te! baci raffa

    RispondiElimina
  2. Favolosi i tuoi saltimbocca! Fanno venire l'acquolina in... bocca! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  3. Sono stupendi!!!Appetitosissimi...da leccarsi i baffi!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  4. veloci e buoni! brava

    RispondiElimina
  5. quanto mi piacciono!!! bravissima Raffa!!!

    RispondiElimina
  6. Scommetto che sono deliziosi!! Baci.

    RispondiElimina
  7. ...mi hai fatto ricordare la mia migliore amica che ormai vive a roma (me li ha cucinati l'ultima volta), come li mangerei volentieri con lei. grazie ciao

    RispondiElimina

StampaPost

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...