sabato 22 ottobre 2011

Lasagne al pesto



Ingredienti per 6 porzioni:
Per la pasta fatta in casa:
3 uova
300gr di farina
1pizzico di sale

Per la farcitura:
1lt di besciamella
350gr di pesto
1/2provola
molto parmig.

Procedimento:
Per la pasta:
Impastare gli ingredienti, lasciarla riposare mezz'ora avvolta in pellicola e passarla alla macchinetta fino ad arrivare al numero 7 (compreso).
Tagliare le sfoglie della stessa misura della teglia, lessare 2-3 fogli per volta con un po' d'olio e sale nell'acqua per 2 o 3 minuti.
Raffreddare in acqua fredda e disporle su una tovaglia.

Per il ripieno:
Mescolare la besciamella con il pesto e un bel po' di parmigiano. Grattugiare finemente la provola.
Sul fondo della teglia mettere una parte della besciamella, 2 fogli di pasta, parmigiano, provola e altra besciamella. Preseguire così a strati, fino a consumare tutte le sfoglie.
Coprire con molto parmigiano e infornare a 180° per almeno mezz'ora, fino a doratura.



27 commenti:

  1. non le ho mai fatte così le lasagne, ma ti assicuro che un un aspetto veramente invitante, baci.

    RispondiElimina
  2. buona e leggera questa lasagna!

    RispondiElimina
  3. Che bontà, le faccio spesso anch'io!!! Un bacione!!!

    RispondiElimina
  4. Che buone quasi quasi le faccio domani a pranzo!!!Bella idea!!!Bacioni e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  5. Anch'io le faccio e mi piacciono molto,con la pasta fatta in casa poi devono essere ancora migliori!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  6. Buonissima con il pesto!!!! baci e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  7. che buona, mi piace un sacco... bravissima Raffa!!

    RispondiElimina
  8. Buone buone queste lasagne!!
    Ciao e buon week end!

    RispondiElimina
  9. Buone!! Le ho fatte alcune volte ed è una variante della classica lasagna altrettanto gustosa.Ciao.

    RispondiElimina
  10. Le ho fatte anch'io e visto che non erano venute male ho provato anche la variante con patate e fagiolini...un successo.
    Ciao leti

    RispondiElimina
  11. troppo buone le ho fatte una sola volta ma mai dimenticate!!!buonissime!!

    RispondiElimina
  12. Ciao, delle lasagne ceh ricordano ancora i profumi ed i colori dell'estate ormai passata!
    Delicate nel gusto e morbide!
    baci baci

    RispondiElimina
  13. Ciao Raffyna !!!
    Ogni tanto riappàri...
    ...ed è immancabilmente una gioia, per il cuore e per il...
    ...palato !!!!!!

    Un abbraccione con affetto,
    dolcissima domenica!

    M@ddy

    RispondiElimina
  14. Mamma che gusto queste lasagne, buonissime!!Baci

    RispondiElimina
  15. Anch'io non ho mai nè fatto nè mangiato le lasagne al pesto....le tue hanno un aspetto veramente invitante....

    RispondiElimina
  16. ciao raffa sai che preferisco queste alle altre con la carne, sono piu' leggere e si fa prima anche, complimenti per le tue grazie della ricetta baci rosa.)bipn inizio settimana.)

    RispondiElimina
  17. Che buonaaa,io di solito ci metto anche le zucchine e l'unico modo per farle mangiare a mio marito!
    Buon inizio settimana Francesca

    RispondiElimina
  18. Devono essere squisite! Mi piace questa vrsione! Ciao

    RispondiElimina
  19. gustosissima, brava davvero, se non ti dispiace ti copio spudoratamente, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  20. Una lasagna con ingredienti insoliti, brava ciao

    RispondiElimina
  21. Le lasagne mi conquistano sempre. Queste mi sembrano davvero eccezionali con questi ingredienti profumati e diversi. Da provare!

    RispondiElimina
  22. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  23. che deliziosa lasagna..complimenti!!
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  24. ciao raffa mi sono app. unita al tuo blog, complimenti...molto bello e ricco di ricette appetitose...ti aspetto nel mio blog:lina pasticciincucina

    RispondiElimina

StampaPost

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...