domenica 3 aprile 2011

Cuculi versione brioche



Oggi posto una ricettina pasquale che vi assicuro essere di un buono!!! .... All'interno rimangono sofficissimi e sono ottimi con la nutella o inzuppati nel latte!!!!
Nella provincia di Cosenza queste brioche vengono chiamate "Cuculi", mentre a Catanzaro e provincia "Cuzzupe". Solitamente in testa al cuculo si mette un uovo e si ferma con un poco di impasto, ma io questa volta non l'ho messo!

Ingredienti:
1 kg. e più di farina
1 cubetto di lievito di birra
4 uova + 1 per spennellare
250 g. zucchero
200 g. olio d'oliva gusto delicato, oppure di mais, oppure burro fuso (tiepido)
250 g. latte tiepido
200 g. di acqua tiepida
scorza di limone o arancia
pizzico di sale


Procedimento:
Intiepidire l'acqua e scioglierci il cubetto di lievito unendo 1 cucchiaino di zucchero. A questo liquido unire il latte tiepido e l'olio (oppure il burro fuso) e girare.
In una ciotola mettere la farina setacciata, fare la fontana e al centro versare le uova, lo zucchero e tutto il resto dei liquidi, mentre sul bordo della farina mettere un pizzico di sale e la scorza di un limone grattug. . Il pizzico di sale aggiungerlo alla fine.
Impastare molto bene il tutto, aggiungendo eventualmente altra farina, poco per volta, e lavorarlo per bene dal basso verso l'alto. Il composto deve essere morbido e quando non appiccica più alle mani non va aggiunta altra farina.
Lasciare lievitare il tutto fino al raddoppio. Occorreranno tre ore.
Per ciascun cuculo fare 2 bigoli: uno a forma di "U" e uno posizionato al centro, intrecciateli.
Lasciarli lievitare nuovamente fino al raddoppio.
Accendere il forno a 160°, spennellare i cuculi con un uovo sbattuto e infornarli per mezz'ora circa.


24 commenti:

  1. si li avevo gia' visti e mi ripropongo di farli ma ancora non li ho fatti..pero' volentieri assaggerei i tuoi..gnam gnam..brava molto molto belli..buona domenica baci

    RispondiElimina
  2. Mai sentita questa ricetta, ma è proprio deliziosa!! Complimenti per la bella foto

    RispondiElimina
  3. Devono essere molto buoni !

    RispondiElimina
  4. bellissime...deliziose, per tutta la giornata!!! bravissimaaaaaaaa

    RispondiElimina
  5. Hanno un aspetto veramente invitante. Buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Ciao Raffa bellissimi complimenti, sei un mito molto golosi grazie buona domenica.)

    RispondiElimina
  7. ma che belli che sono!!!!! brava raffa

    RispondiElimina
  8. caspita! non li cnoscevo! devon esser squisiti! ^_^

    RispondiElimina
  9. Ma devono essere buonissime!!!!!! se volessi farne mezza dose? dimezzo tutto??? gnamm salvo la rcietta... Un bacio e buona domenica :-D

    RispondiElimina
  10. belli, evviva le tradizioni! bravisssima,un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  11. briochine davvero belle e gustose! Una per la colazione di domani, please?
    Buona serata

    RispondiElimina
  12. Buone e belle davvero, voglio provare a farle magari con metà dose. Ciao.

    RispondiElimina
  13. mi attirano moltissimo, me li segno e appena posso, li provo.. grazie cara per questa ricetta regionale!!!! baci ELY

    RispondiElimina
  14. Sono stupendi e molto invitanti!!! Complimenti cara, un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  15. un'autentica delizia!!! non oso immaginare il profumo che inebriavano nella tua cucina!
    baci
    terry

    RispondiElimina
  16. Raffyna mia, tu mi farai morire...
    ...Gesùmmaria, che bontà...

    Maddy !

    RispondiElimina
  17. Ma come è bella questa ricetta , complimenti ciao

    RispondiElimina
  18. anche io dico che sono buoni e anche facili

    RispondiElimina
  19. La famiglia della mia mamma è di Catanzaro e infatti io ho fatto colazione a cuzzupe per le mie prime 15 estati!!! Ma niente Nutella, io la mangiavo con il gelato!!! Sembrano buonissime, ti copio la ricetta, perché avrei proprio voglia di riassaggiarle!

    RispondiElimina
  20. Devono essere squisitamente morbidi!

    RispondiElimina
  21. Ciao!
    Hmm....devono essere buonissimi!!!
    Pensa che qui in Liguria i cuculli sono crocchette di patate ...(http://paprikapaprika.blogspot.com/2010/12/i-cuculli-liguria-liguriai.html)

    RispondiElimina
  22. Ne voglio unaaaaaaaa!!!!!!!!
    Trooooppo buoniii..bravissima Cara,sempre!!!!;-)
    Un bacione*

    RispondiElimina
  23. I tuoi cuculi sono meravigliosi, sai ero proprio alla ricerca di questa ricetta. Non li ho mai fatti. Grazie per averla inserita. Copio ed incollo nel mio ricettario, un saluto affettuoso
    M.G.

    RispondiElimina

StampaPost

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...